Come preparare albondigas in salsa spagnola che vivono la cucina

Come preparare albondigas in salsa spagnola che vivono la cucina

Polpette in salsa creola

Un buon piatto di polpette ricorda le nonne, e ognuna ha un modo diverso di prepararle. Perfezionano la ricetta e la lasciano in eredità alla famiglia, di solito alle loro figlie. E lo trasmettono alle loro figlie. Ecco perché tua madre li fa in modo simile a tua nonna.

Possiamo rompere una parte della tradizione e trasmetterla dalle nonne ai figli! Ma non rompiamo la tradizione di ereditare la ricetta di famiglia per le polpette. Perché il cibo ha quel tocco di magia, di tenere in vita le persone attraverso le ricette.

Questa ricetta è la più tradizionale e semplice, ma potete complicarla o variarla come volete. Abbiamo fatto la nostra versione, usando polpette di carne con un tocco dolce di burro di arachidi.

Salsa per polpette senza pomodoro

Impara passo dopo passo come formare le polpette in modo semplice e come renderle succose e deliziose. Imparerete anche come rendere la salsa spessa quanto volete e come friggere le polpette nel miglior modo possibile senza che assorbano olio.

È anche presente in tutti gli hamburger che abbiamo pubblicato sul blog e naturalmente nelle bistecche russe fatte in casa. Se passiamo alle ricette internazionali, troviamo la carne macinata nella deliziosa pizza al barbecue con pasta di pizza fatta in casa, involtini primavera fatti in casa, gyozas o gnocchi giapponesi, e burritos messicani con carne macinata e fagioli. E se osate con la carne macinata cruda (vi incoraggio a farlo!) preparate questa tartare di manzo, nello specifico filetto di manzo, una delizia!

Le polpette vanno sempre servite calde, ma possono uscire dalla cucina appena fatte o ben riposate dal giorno prima, il che non guasta. Si possono conservare in frigo fino a 3 giorni se si hanno degli avanzi e si possono anche congelare.

Salsa per polpette facile e veloce

Per tutti, prima di metterli in salsa faremo lo stesso procedimento: friggere in abbondante olio a fuoco medio fino a quando la carne raggiunge un colore bianco all’interno ed è leggermente dorata in superficie (circa 4 minuti).

Per mezzo chilo di carne si può preparare questa salsa di polpette con circa 100 grammi di mandorle tritate, due fette di pane bianco, una cipolla, due spicchi d’aglio, due cucchiai di vino bianco e 200 ml di brodo di pollo.

La salsa di pomodoro è senza dubbio la regina delle salse per polpette – non fallisce mai e si può fare con ingredienti che si hanno sempre in casa! Prendete nota: pomodoro pelato al naturale, aglio, olio d’oliva, sale e pepe. Il processo può richiedere circa trenta minuti di cottura a fuoco lento.

Il massimo esponente della cucina casalinga è il sugo all’ortolana, a base di cipolla, carota, piselli, pomodoro schiacciato, aglio e brodo di pollo. La preparazione è molto simile, ma questo deve essere frullato in un frullatore prima di mescolarlo con le polpette che, di nuovo, fanno un grande piatto se sono di pollo o tacchino.

Polpette in salsa ricetta

Che deliziose polpette con il pomodoro! Le polpette possono essere preparate in molti modi diversi, poiché possono essere cucinate con diverse salse. Quelle che vi proponiamo oggi sono le classiche polpette al pomodoro, anche se la salsa contiene anche mandorle, il che le rende molto speciali, e tutta la famiglia si leccherà sicuramente le dita.

I vantaggi di queste polpette al pomodoro, è che si possono preparare il giorno prima, e si può anche preparare più quantità. Nel mio caso di solito preparo un chilo di carne perché ne congelo la metà, ma potete farne la metà.

Quando abbiamo tutte le nostre polpette pronte, le friggiamo in una padella con abbondante olio extravergine di oliva, molto caldo. Quando li tiriamo fuori, li lasciamo su un piatto con carta da cucina in modo che assorbano l’olio in eccesso. Metteteli in una padella o casseruola.

Friggere le mandorle, il pane e il pomodoro in olio extravergine di oliva in una padella. Mettere tutto questo, senza l’olio, nel frullatore e aggiungere il bicchiere di vino. Frullate tutto e aggiungetelo alle polpette insieme al pomodoro fritto e alla cannella (se non vi piace, non aggiungetela, ma a casa nostra amiamo il tocco che dà a questa salsa, è solo un pizzico che non dà molto sapore).

Entradas relacionadas

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad