Come preparare albondegas nella salsa alla madrilena

Polpette in salsa ricetta

Prima di tutto, scaldare la trippa e separarla dalla salsa, che viene messa da parte. La parte solida dello stufato (la trippa, ma anche il chorizo o il sanguinaccio) deve essere macinata finemente con un frullatore. La massa risultante sarà la base per le nostre polpette.

In un piatto profondo, mescolare le uova, il latte e il pangrattato e aggiungere il composto di trippa fino ad ottenere un impasto con una consistenza simile a quella delle polpette convenzionali. Arrotolare le polpette, che non devono essere grandi (perché si gonfieranno durante la frittura e la cottura con la salsa), e passarle nel pangrattato o nel panko.

Come fare le polpette in umido

2. Nell’olio in cui sono state fritte le patate, fate rosolare le polpette fino a quando sono cotte. Scolarli su un piatto o su un vassoio con carta assorbente e metterli nella casseruola con la salsa. Aggiungere le patate, i piselli, l’uovo tritato e far bollire tutti gli ingredienti insieme.

Errore: le richieste API sono in ritardo per questo account. I nuovi post non verranno recuperati.Potrebbe esserci un problema con il token di accesso a Instagram che stai usando. Il tuo server potrebbe anche non essere in grado di connettersi a Instagram in questo momento.

Polpette o gnocchi

Successivamente, formiamo una polpetta con l’impasto, la rotoliamo nella farina e la friggiamo in olio d’oliva. Una volta pronto, assaggiare e correggere il sale o il pepe se necessario. Questo tipo di test è molto pratico, perché ci permette di correggere la ricetta prima della preparazione finale. Quando l’impasto è di vostro gradimento, formate tutte le polpette e ripetete il processo. In altre parole, formate, infarinate e friggete in olio d’oliva fino a doratura, senza cuocerle fino in fondo.

Una volta che tutte le polpette sono fritte, usate l’olio per preparare la salsa. Sbucciare e tritare i cipollotti e i due spicchi d’aglio rimasti e farli soffriggere a fuoco medio-basso con un pizzico di sale fino a quando la cipolla è trasparente e comincia a dorare.

Tempo di cottura delle polpette in salsa

Un’altra caratteristica distintiva di questo piatto è il modo in cui si preparano le polpette e, a parte l’aggiunta o meno di pangrattato, c’è sempre la questione se friggerle, cuocerle al forno o metterle direttamente in pentola. In questa ricetta abbiamo seguito la procedura più tradizionale e li abbiamo scottati in padella con un po’ d’olio. Non è necessario friggerli in quanto tali, basta friggerli in una padella con un po’ di olio caldo per renderli più succosi. Fare questo passaggio in forno, un’ottima opzione se lo abbiamo acceso per qualcos’altro, o metterli direttamente in padella sono opzioni altrettanto valide, molto comode e perfette se vogliamo ridurre calorías.@pandebroa.by.monikapregoInformación dalla ricetta.

Mettiamo anche la mollica delle due fette di pane nei 50 ml di latte e la mettiamo da parte a macerare reblandeciendo.@pandebroa.by.monikapregoAparte Prepariamo le verdure che useremo; tritiamo il mezzo porro, il sedano, la carota e lo spicchio d’aglio. Sbucciare le quattro patate, tagliarle e metterle da parte. Sbucciare i tre pomodori maturi e tritarli finemente.

Entradas relacionadas

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad